Home > Argomenti vari > Concorso letterario nazionale

Concorso letterario nazionale

8 Marzo 2006

Prima di iniziare a scrivere il raccontino del giorno vi voglio segnalare tre Premi che godono della mia fiducia il primo è garantito dall?Associazione Agape, il secondo da Antonio Spagnolo e il terzo da Gloria Venturini.
Tre pilastri che sono sinonimo di serietà perciò ve li segnalo e li raccomando caldamente, un abbraccio circolare con tutto l?amore di cui sono capace, Reno

BANDO
DEL CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE:
POESIA IN LINGUA, POESIA IN VERNACOLO e RACCONTO ?AGAPE 2006?
L?Associazione AGAPE indice, nell?ambito della XXI manifestazione
?PASQUA CON NOI?,
il CONCORSO NAZIONALE DI POESIA E PROSA.
Per partecipare si inviano poesie in italiano e vernacolo, e racconti a tema libero (fino a 4 poesie e 4 racconti (non necessariamente 4), in 4 copie, di cui una con dati anagrafici, curriculum, numero telefonico ed eventuale cellulare.
Quota partecipazione Euro 10.
I lavori inviati dovranno pervenire entro il 28 MARZO 2006
a:
ASSOCIAZIONE AGAPE, PIAZZALE ZENDRINI 14, 30030 CAMPALTO.
TEL. 041900404 – FAX 041900717- e-mail: agapeit@libero.it
Le opere prime classificate saranno pubblicate gratuitamente nel Notiziario Agape del mese di GIUGNO 2006.
I vincitori saranno avvisati tempestivamente mediante telefonata.
Saranno premiate le prime tre poesie sia in vernacolo che in lingua e i primi tre racconti.
A tutti i partecipanti al concorso sarà consegnato un attestato.
LA PREMIAZIONE DEL CONCORSO SI SVOLGERA?:
? SABATO 8 APRILE ALLE ORE 20,30
? NELL?AUDITORIUM di FAVARO VENETO ? (vedi cartina allegata)
? E SARA? ALLIETATA DAL ?CONCERTO DI PASQUA?.
PER INFORMAZIONI:
cellulare 3491320341, tel. 041900404, fax 041900717, e-mail: agapeit@libero.it
*********************************************************
UNA PIAZZA RACCONTA

E’ indetta l’ottava edizione del premio “Una piazza un racconto” per un racconto inedito
che non superi le 18.000 battute (spazi compresi), da inviare in forma anonima.
Scadenza 30 giugno 2006 – Premiazione 25 ottobre 2006.
Primo premio ?. 1.200
Secondo premio ?. 800
Terzo premio ?. 500.
Non è richiesta tassa di lettura.
Giuria : Riccardo Bachrach -Christiane Groeben – Stefano La Marca – Marilena Lucente -
Antonio Spagnuolo.
Per consultare il bando completo : www.lutero.org o chiedere alla segreteria Luciana
Renzetti : luciren@tin.it
******************************************************
L?arcobaleno della vita
Quinta Edizione Letteraria del Concorso Internazionale. E’ rivolto a tutti e non richiede alcuna quota d?iscrizione. I lavori vanno presentati entro e non oltre il 20 settembre 2006.
L?Assessorato alle Attività Promozionali e Spettacolo, la Pro Loco del Comune di Lendinara indicono per l?anno 2006 la Quinta Edizione Letteraria del Concorso Internazionale ?L?arcobaleno della vita?
L?iniziativa nasce dalla volontà di promuovere la comunicazione scritta, la cultura, il modo di esprimere i sentimenti, le emozioni? con le parole dai colori dell?arcobaleno, per dare voce a quella libertà, che per mille ragioni, rimane chiusa dentro l?anima.
BANDO DEL CONCORSO:
Il concorso è aperto a tutti e non richiede alcuna quota d?iscrizione. E ? gradito e facoltativo un libero contributo per spese organizzative e di segreteria da allegare agli elaborati.
Possono parteciparvi autori italiani e stranieri.
Si riconoscono due categorie di partecipanti:
? ragazzi fino ai 18 anni
? adulti dai 19 anni.
Ogni partecipante può concorrere a tutte le sezioni, qualora si rispettino le caratteristiche richieste. Si può partecipare con uno o due racconti brevi, ed un massimo di tre poesie per sezione.
Le opere, edite o inedite, non possono essere già state premiate ai primi 3 posti in altri concorsi, non devono ledere il buon gusto e la decenza.
? sezione A: adulti dai 19 anni in poi, prosa o racconto breve a tema libero in lingua italiana
? (uno o due racconti – lunghezza massima due cartelle da 30 righe ognuna)
? sezione B: adulti dai 19 anni in poi, poesia a tema libero in lingua italiana
? (da una a tre poesie – lunghezza massima 60 versi)
? sezione C: bambini e giovani fino ai 18 anni, prosa o racconto breve a tema libero
? (uno o due racconti – lunghezza massima due cartelle da 30 righe ognuna)
? sezione D: bambini e giovani fino ai 18 anni, poesia a tema libero
? (da una a tre poesie -lunghezza massima 60 versi)
? sezione E: Silloge inedita con titolo a tema libero di poesie in lingua italiana
? (da un minimo di 10 ad un massimo di 15 poesie ? lunghezza libera di versi)
? sezione F: Haiku rigorosamente classici (5-7-5 sillabe), un massimo di 5 Haiku per autore.
I lavori dovranno essere consegnati o inviati presso:
Concorso letterario L?arcobaleno della vita IV° edizione
- c/o Gloria Venturini
Via Santa Maria Nuova, 3/3 45026 Lendinara (RO)
entro e non oltre il 20 settembre 2006 (farà fede il timbro postale)
Tutti i lavori dovranno essere spediti in numero di 6 copie, dattiloscritte in fogli formato carta A4. Cinque copie completamente anonime, non dovranno essere firmate o recare segni particolari atti ad essere riconosciuti, la sesta copia dovrà avere allegato un foglio con le indicazioni delle generalità del concorrente (nome, cognome, età, indirizzo, numero telefonico, eventuale e-mail, dichiarazione dalla quale risulti che il componimento presentato al concorso non ha mai vinto altri premi, ed è di propria esclusiva creatività, firma originale) e quest? ultima sarà sigillata in una busta chiusa recante all?esterno la sezione a cui si partecipa e l?età. Il plico dovrà quindi contenere le 5 copie anonime e una busta con all?interno i dati e una copia degli elaborati firmata.
All?atto del ricevimento del lavoro, sarà assegnato un numero di riconoscimento, in maniera tale che alla giuria arriveranno testi completamente anonimi.
Verranno premiati i primi 10 classificati per ogni sezione. I premi saranno così suddivisi: ai primi 3 vincitori di ogni sezione, saranno consegnate targhe artistiche. Dal 4° al 10° classificato per ogni sezione, sarà consegnato un diploma di merito. Ai vincitori sarà data tempestiva comunicazione telefonica. I partecipanti che desiderano essere informati sull?esito del concorso, devono allegare agli elaborati inviati, una busta affrancata riportante il proprio nominativo e indirizzo. I premi saranno consegnati esclusivamente ai vincitori che si dovranno far carico di essere presenti alla cerimonia di premiazione. Previo accordi telefonici, si possono spedire a casa i diplomi, con spese a carico del destinatario.
L?Assessorato alle Attività Promozionali e Spettacolo, si riserva il diritto di stampare o di far pubblicare in qualsiasi momento, senza compenso per diritti d?autore, le opere presentate. In ogni caso gli elaborati non saranno in alcun modo restituiti.
I testi saranno premiati presumibilmente in un sabato pomeriggio del mese di dicembre.
I partecipanti accettano, senza condizioni, il regolamento del concorso qui esposto.
I giudizi della giuria sono insindacabili. Per tutto ciò che non è previsto dal regolamento le decisioni spettano autonomamente al Presidente della giuria. La giuria è composta da esponenti a livello nazionale della cultura di varie località italiane La giuria è presieduta da Gloria Venturini, ideatrice del concorso.
Segreteria a cura di Paolo Santato.
Il Baricentro Mensile di critica artistica e letteraria

Riferimenti: Reno Bromuro

  1. sarducia
    11 Marzo 2006 a 20:46 | #1

    grazie per essere passata e ripassa cuando vuoi ciao caty

  2. berna.luc
    12 Marzo 2006 a 23:09 | #2

    grazie della segnalazione..magari con un poco di volontà mando qualche mia poesia :) Buona serata.Luca

I commenti sono chiusi.