Archivio

Archivio Settembre 2007

Birmania libera

28 Settembre 2007 1 commento

Esprimo soliderietà al popolo birmano e, soprattutto, ai monaci buddisti che stanno, in questo momento, patendo le sofferrenze più atroci che si possano immaginare (in Birmania, torture ed esecuzioni sono all’ordine del giorno) . Ho rasato i capelli a zero, vincendo le resistenze familiari, e mi sono sento libero, estendo a voi tutti una segno di partecipazione.

Prosegui la lettura…

COPYRERO

14 Settembre 2007 Commenti chiusi

 

COPYZERO: ALL RIGHTS DIGITALIZED


[immagine] Simbolo di Copyzero [banner] Simbolo di Copyzero

Se vuoi parlare di Copyzero puoi utilizzare questa presentazione per conferenze: aiutaci a diffondere le libertà digitali. Grazie.

Prosegui la lettura…

IL DEPUTATO COSTA AI CONTRIBUENTI 153.000 ? AL MESE

13 Settembre 2007 2 commenti
 
Mce-Aifavin & Medici Pro African Hospitals ONLUS
denuncia pubblicamente l’ennesimo scandalo italiano:
-sproporzionati costi dei Parlamentari in servizio e non-.
Quali gli eccessivi costi per lo Stato?.
Un Deputato costa Complessivamente 153.000 € al mese.
La sola camera dei deputati costa al cittadino 4.289.968 di Lire al minuto – Sono finora costati 2.245 miliardi (in base a quanto hanno dichiarato) … Oltre 153.000 €uro al mese per ciascun deputato.

MCE (Movimento Cittadini Europei) da diversi anni asserisce pubblicamente che uno Stato e una classe dirigente che desidera il rispetto della popolazione deve usare le risorse pubbliche e i compensi con equilibrio e rigore.
In questo caso conta moltissimo anche l’esempio. Se si vuole un popolo con dei valori anche la sua classe dirigente non deve essere una casta interessata a difendere strettamente la conservazione dei propri privilegi.
L’Italia e gli italiani non possono assolutamente permettersi una spesa di così enormi dimensioni per le sue istituzioni, soprattutto non possiamo permetterci di avere una classe dirigente che ingenera sospetti per il semplice fatto di avere moltisismi, esageratamente troppi ingiustificati privilegi.
Il Responsabile nazionale del settore Sanità di MCE
Dott. Franco Pesaresi
________________________________________
Segue la tabella in dettaglio di costi di un Parlamentare
Per gentile concessione di Bruno Aprile, Vimercate (MI)
Dati estrapolati da www.camera.it
Indennità parlamentare 19.855.289
Indennità d’ufficio 809.415
Altre indennità 9.259
Rimborso spese di viaggio 2.013.228
Rimborso spese di soggiorno 5.450.175
Rimborso spese segreteria e rappresentanza 8.835.979
TOTALE 36.993.345
Inoltre:
Telefonia mobile (cellulari) 126.984
Alimentari 396.334
Biancheria 3.552
Carburanti e lubrificanti 20.402
Combustibili 39.683
Prodotti igienici, farmaci e sanità 26.456
Altri servizi 529.101
Stoviglie e vestiario 29.101
Altri beni di consumo 39.683
Trasporti aerei 1.124.339
Pedaggi autostradali 284.392
Contributi fondo solidarietà deputati 1.322.751
Stampa pubblicazioni 119.048
Assicurazioni sulla vita ed infortunio 357.143
Assicurazione R.C. 55.556
Assicurazione R.C.A. 6.614
Noleggi 892.857
Parcheggi 129.630
Ristorazione 357.143
Accertamenti diagnostici 1.323
Spese di rappresentanza 25.026
Trasporti ferroviari 456.349
Contributi per il funzionamento del gruppi 2.685.185
Spese postali 308.201
TOTALE 9.516.853
Per non parlare di:
Tribuna d’onore negli stadi gratis
Tessera del cinema gratis
Tessera teatro gratis
Tessera autobus/metropolitana gratis
Francobolli gratis
Viaggi aereo nazionali gratis
Viaggi treno carrozza letto gratis
Circolazione autostrade gratis
Corso lingua straniera gratis
Piscine e palestre gratis
Vagone rappresentanza delle FS gratis
Aereo di stato gratis
Uso di prefetture ed ambasciate gratis
Cliniche gratis
Rimborso spese mediche gratis
Assicurazione infortuni gratis
Assicurazione in caso di morte gratis
Auto blu con autista gratis
Giornali gratis
Ristorante gratis
Totale complessivo = 46.510.198 al mese per ciascun deputato, cui vanno aggiunti:
- Pensione mensile (diritto che acquisiscono dopo 35 mesi in parlamento, mentre obbligano i cittadini a 35 anni): da 4.762.669 fino a oltre 15.000.000
- Indennità di carica: da 650.000 a 12.500.000
- Finanziamento ai partiti (in violazione alla legge sul finanziamento ai partiti e relativo referendum): 1.414.000.000 al giorno
- Rimborso spese elettorali: 200.000.000
- Rimborso annuale se fondano un giornale: 50.000.000
- Auto blu e scorta 24-ore-su-24 vita-natural-durante per chi è stato presidente della Camera (anche se non si occupa più di politica, come ad es. la sig.ra Pivetti)
Risultato:
- Ogni deputato costa la faraonica cifra di 297.000.000 di Lire al mese (circa 153.388 €uro), cioè intorno ai 9.900.000 Lire al giorno, ossia 413.000 Lire all’ora
- La sola camera dei deputati costa al cittadino 4.289.968 Lire al minuto
- In base a quanto hanno dichiarato, sono finora costati 2.245 miliardi €uro
Fonte: Ministero del Programma di Governo
Fonte: sito internet www.camera.it

PNL low coast

1 Settembre 2007 Commenti chiusi

PNLCoaching è una piattaforma virtuale no profit, nasce nel luglio 2007 da un gruppo di allievi e studenti delle migliori scuole di PNL in Italia e nel mondo.
In un mondo dove tutto si misura con i soldi e purtroppo anche i corsi di PNL costano molto, PNLCoaching crede invece nel diritto di tutti a beneficiare di queste tecniche e di questa disciplina, e sogna un mondo migliore, dove una comunicazione ed un’interazione efficace fra le persone possa dettare la differenza e migliorare la vita di tutti.
Il gruppo PNLCoaching è un gruppo noprofit, non ci guadagna niente e non vuole guadagnare niente, per questo è un’organizzazione priva di tessere, di attestati, di amministratori delegati e quant’altro; si tratta solo di desiderio di condivisione del nostro fare/sapere, di promozione della PNL, di segnalazione attraverso le nostre conoscenze e dei nostri contatti di eventi di formazione di PNL gratuiti o dai costi bassissimi, come sessioni low coast o dimostrazioni e corsi promozionali gratuiti delle migliori scuole e istituti.
Sogniamo un mondo dove tutti possano accedere liberamente ai metodi comunicazionali di questa disciplina, per fare questo agiamo attraverso quanto è nelle nostre possibilità per favorire l’utilizzo da parte di tutti della PNL e della PNL3 e chissà se un giorno questa nostra attività non ci venga riconosciuta e supportata dal ministero della salute o dal ministero dell’istruzione italiano, e come tale finanziata e aiutata a prosperare e a regalare a tutti un modo migliore di vivere.

Prosegui la lettura…